Una strepitosa TTS espugna Cesano e conquista la permanenza in B

Compiono l’impresa le ragazze della Tennis Training nel ritorno del play out per la permanenza in Serie B. Dopo la gara d’andata terminata in parità 2-2, le ragazze guidate dal capitano Rebecca Alessi e dal vice Eros Lampioni si impongono in Lombardia con il punteggio di 3-1.
Dopo il primo singolare di marca locale, con Federica Arcidiacono (2.2) che ha la meglio su Sofia Pizzoni (2.5) per 6-2, 6-0, Chiara Girelli (2.5) compie l’impresa e batte in due set Valentina Losciale (2.4) 6-4, 7-6(4) dopo un’entusiasmante rimonta culminata con il tie break del secondo set.
Nel terzo singolare Maria Toma (2.7) si sbarazza senza troppi patemi d”animo di Alice Oriali (2.8) 6-1, 6-4 e si va così al doppio. La Tennis Training schiera la coppia Pizzoni-Girelli che non fallisce superando Arcidiacono-Oriali con un doppio 6-3.
Alla fine è festa grande per la Tennis Training che, al primo anno di B, centra l’obiettivo della permanenza in categoria.
“Quelle della stagione regolare  – commenta a caldo la capitano Alessi – sono state partite strane, spesso condizionate da infortuni che non ci hanno permesso di schierare la migliore formazione possibile. Oggi, al contrario, avevamo tutti gli effettivi e la prestazione delle ragazze è stata straordinaria”.
Soprattutto quella di Chiara Girelli che tornava in campo dopo un lungo periodo di stop per infortunio. “Chiara è stata bravissima, non è semplice tornare e giocarsi una partita di questa importanza. Basti pensare che nel secondo set era sotto 4-0 ma è rimasta in partita fino alla fine spuntandola al tie break. Vorrei fare i complimenti a tutta la squadra per l’ottimo campionato disputato. La nostra è una formazione giovane che lascia ben sperare per il futuro in considerazione degli ampi margini di miglioramento che possiede”.


Comments

Leave a Reply